Un film biografico su Poe del 1942

The Loves of Edgar Allan Poe

Nel 1942, diretto da Harry Lachman e prodotto dalla 20th Century Fox, uscì un film biografico su Edgar Allan Poe.

Inizialmente la sceneggiatura appartenne alla Warner Bros., scritta da Robert E. Kent e Tom Reed, datata 9 agosto 1939, con i titoli Edgar Allan Poe o The Man Who Walked Alone. Un altro titolo originale fu The Romance of Annabel Lee.

La 20th Century Fox acquistò la sceneggiatura dalla Warner Bros. all’inizio del 1942.

La storia

La storia inizia nel 1811, quando Poe ha 2 anni e viene adottato da John e Frances Allan, e ripercorre alcuni dei momenti più importanti della vita del poeta di Boston.

Il suo primo amore, Elmira Royster, il periodo all’Università della Virginia, la rottura con il padre adottivo, l’amore per la cugina Virginia Clemm e il successivo matrimonio, infine la collaborazione con il «Southern Literary Messenger» e il «Graham’s Magazine».

Nel film è presente anche l’incontro tra Poe e Charles Dickens.

Rispetto alla vera storia della vita di Poe sono state prese molte libertà, e questo si deduce anche dalle immagini, dove Virginia appare come una donna benestante.

Sinossi del film

Nel 1811 un’attrice muore a Richmond, in Virginia, dopo una lunga malattia e il suo giovane figlio, Edgar Poe, viene accolto dalla bella Frances Allan, che non ha figli. Frances è felice di avere un figlio adottivo, ma suo marito, il ricco mercante John Allan, diventa geloso delle attenzioni che Frances prodiga a Edgar.

Con il tempo i rapporti tra Poe e Allan non migliorano, ma la devozione del ragazzo alla madre adottiva non vacilla mai, anche all’età di dodici anni quando si innamora di Elmira Royster, una compagna di scuola.

Anni dopo, alla vigilia della partenza di Poe per l’Università della Virginia, Poe ed Elmira dichiarano il loro amore. Ma Allan dice al padre di Elmira che non ha intenzione di fare di Poe il suo erede legale, spingendo il signor Royster a vietare il matrimonio di Elmira con Poe.

All’università Poe trascorre le giornate scrivendo, bevendo e giocando d’azzardo e presto si indebita. Thomas Jefferson, il presidente dell’università ed ex presidente degli Stati Uniti, cerca di incoraggiare Poe, consigliandogli di essere diplomatico con Allan, che desidera solo che Poe smetta di perdere tempo con la letteratura.

Allan si rifiuta di coprire i debiti del figlio adottivo o di continuare a pagare le tasse scolastiche a meno che Poe non studi legge. Ma Poe rifiuta e, dopo aver scoperto che Elmira è fidanzata con un altro, lascia Richmond.

Pubblica il suo primo libro di poesie, ma infine, affamato e amareggiato, si arruola nell’esercito e convince Allan a fargli avere un posto a West Point. Poe fallisce anche lì e va a Baltimora per visitare la sorella di suo padre, Maria Clemm, dove incontra la sua timida cugina Virginia, innamorandosene.

Poe pubblica altre poesie, che gli fruttano due offerte di lavoro come redattore di riviste letterarie: sceglie il lavoro a Richmond per dimostrare ad Allan ed Elmira che non ha più bisogno di loro.

La madre adottiva Frances muore prima che Poe possa tornare a farle visita e con il cuore spezzato si dedica a Virginia, che infine sposa.

Poe riesce a modificare le leggi sul copyright per proteggere gli autori.

Una sera Poe incontra Elmira a un ballo, che gli confessa che suo padre non le ha lasciato altra scelta che sposare un altro. In seguito l’alcolismo di Poe aumenta e, dopo una delle sue frequenti sbornie, lascia l’incarico alla rivista quando il proprietario, T.W. White, lo rimprovera per aver trascurato il lavoro.

Poe si trasferisce con Virginia e Maria a Filadelfia, dove diventa direttore di un’altra rivista, e all’inizio sembra che vada tutto bene, specialmente quando Charles Dickens visita l’ufficio della rivista e loda gli scritti di Poe.

Ma la persistenza di Poe nel combattere le leggi sul copyright e nel bere gli costa la perdita del lavoro. Virginia lo ama comunque e lo incoraggia a continuare a scrivere. Poe si dedica con ardore nella sua attività di scrittore quando la salute di Virginia peggiora, perché non hanno soldi per pagare le medicine.

Propone la sua ultima poesia, “Il corvo”, a Griswold del «Broadway Journal». Ma Griswold si rifiuta di acquistarla dopo che non viene apprezzata da alcuni tipografi, che ne avevano ascoltato una lettura.

Infine Virginia muore e Poe sprofonda nella disperazione, divenendo un alcolizzato. Alla fine crolla e viene portato in un ospedale di Baltimora, dove muore.

The Loves of Edgar Allan Poe

  • 28 agosto 1942
  • Durata: 67 min.
  • Paese: Stati Uniti
  • Regia: Harry Lachman
  • Attori:
    • Linda Darnell (Virginia Clemm)
    • John Shepperd (Edgar Allan Poe)
    • Skippy Wanders (Poe all’età di 3 anni)
    • Freddie Mercer (Poe all’età di 12 anni)
    • Virginia Gilmore (Elmira Royster)
    • Peggy McIntyre (Elmira all’età di 10 anni)
    • Jane Darwell (Maria Clemm)
    • Mary Howard (Frances Allan)
    • Frank Conroy (John Allan)
    • Henry Morgan (Ebenezer Burling)
    • Walter Kingsford (T.W. White)
    • Morris Ankrum (Mr. Graham)
    • Morton Lowry (Charles Dickens)
  • Sceneggiatori: Arthur Caesar, Samuel Hoffenstein, Bryan Foy, Tom Reed
  • Musiche: David Buttolph, Cyril J. Mockridge, Alfred Newman

Galleria di locandine

Galleria di immagini dal film

Anteprima del film

The Loves of Edgar Allan Poe, il film completo

Il film è in lingua originale, ma sottotitolato in spagnolo.

Fonti

  • Notre Cinéma, “The Loves of Edgar Allan Poe”
  • Filmaffinity, “The Loves of Edgar Allan Poe”
  • Serendipitous Anachronisms, “The Loves of Edgar Allan Poe (1942) and a Morbid Anniversary: Poe Fest Part 2” di Summer Reeves
  • American Film Institute, “The Loves of Edgar Allan Poe”
Informazioni su Daniele Imperi 612 Articoli
Sono un blogger e un appassionato di libri e letteratura. Edgar Allan Poe è stato il primo autore che ho amato e da allora ho iniziato a leggere la sua opera omnia. Il sito che ho creato nel 2007 è un omaggio a questo indimenticabile autore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*