The Red Death – Illustrazione di Christian

In Curiosità su Edgar Allan Poe

Illustrazione realizzata da Christian, un giovane illustratore di Bremen. Ispirata al famoso racconto di Poe La Maschera della Morte Rossa.

Masque of the Red Death

Copyright Teddy1983.

Pubblicato venerdì, 3 Aprile 2009, 06:42

Leggi anche i seguenti articoli:

Batman Nevermore

Batman e Edgar Allan Poe

Batman Nevermore La presenza di Poe nei fumetti, sia statunitensi sia italiani – è recente l’ultimo Maxi Zagor con

Continua a leggere
The Southern Literary Messenger

The Southern Literary Messenger

Il primo giornale in cui lavorò Poe Il «Southern Literary Messenger» fu il più importante periodico pubblicato nel Sud

Continua a leggere
Laboratorio di lettura ad alta voce dei racconti di Edgar Allan Poe

Laboratorio di lettura ad alta voce dei racconti di Edgar Allan Poe

Del terrore e dello splendore: letture con l’attrice Anna Amadori Un percorso formativo di lettura dedicato ai racconti di

Continua a leggere

6 commentiOn The Red Death – Illustrazione di Christian

  • veramente bella! e raffinata con atmosfera giustamente rarefatta e falce in vista:)

  • Sì, ha una bell’atmosfera 🙂
    Sono in programma altre belle illustrazioni sulle opere di Poe.

  • Direi che è molto personale l’interpretazione(un pro e contro),non togliendole con questo la sua spiazzante realisticità…La Morte,però,mi sembra un pò troppo svogliata!

  • A me sembra un po’ troppo “computerizzata!” Preferisco i disegni fatti a mano… e come dice McLeod è molto interpretata (che può essere un po’ e un contro) XD

  • Anche io la trovo un pò molto computerizzata.. sembra uno di quegli screenshot dei videogiochi di oggi.. con questo non voglio togliere nulla al lavoro, è comunque un’immagine evocativa ed inquietante
    W Poe!!!!!!!!

  • beh… mi da l’idea che la morte stia tornando a casa dopo una nottata di lavoro stanca e con tanta voglia di farsi una dormita… cmq bel disegno… suggestivo

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu