La casa di Poe a Baltimora diventa sito storico nazionale

Una divisione dell’American Library Association ha onorato la Edgar Allan Poe House and Museum di Baltimora, situata in Amity Street, aggiungendola al suo registro nazionale dei monumenti letterari (United for Libraries National Registry for Literary).

Il museo ha ospitato il 19 gennaio scorso, in occasione del 211 ° anniversario della nascita di Poe, una cerimonia per celebrare questo doppio evento.

La casa è il primo sito letterario nel Maryland a essere incluso nel registro. Le precedenti hanno incluso le case di Tennessee Williams (The Tennessee Williams Visitor’s Center a Columbus, Mississippi), Marjorie Kinnan Rawlings (autrice de Il cucciolo, Marjorie Kinnan Rawlings house a Cross Creek, Florida) e William Faulkner (William Faulkner House, Rowan Oak, Oxford, Mississippi).

Poe ha vissuto nella casa di Baltimora dal 1833 al 1835. Qui Poe scrisse i racconti “Manoscritto trovato in una bottiglia” (il suo primo lavoro pagato), “Berenice” e “Morella”.

La casa divenne museo nel 1949 e fu designato monumento storico nazionale nel 1971. La casa di Baltimora è la seconda residenza di Poe a diventare un sito storico nazionale: la prima è stata la casa di Filadelfia.

Fonti

  • “Edgar Allan Poe house named literary landmark”, The Sentinel-Record
  • “Edgar Allan Poe’s home in Baltimore has been named a literary monument”, James Mumaw
  • “Edgar Allan Poe House Becomes Literary Landmark On Poe’s 211th Birthday”, Ava-joye Burnett, CBS Broadcasting Inc.
  • “Edgar Allan Poe House to Become Maryland’s First Literary Landmark—on His Birthday”, Joy Moore, Our Community Now
  • “Edgar Allan Poe’s house in Baltimore has been called a literary landmark”, Jermaine Hoffman, Gotech Daily
Informazioni su Daniele Imperi 547 Articoli
Sono un blogger e un appassionato di libri e letteratura. Edgar Allan Poe è stato il primo autore che ho amato e da allora ho iniziato a leggere la sua opera omnia. Il sito che ho creato nel 2007 è un omaggio a questo indimenticabile autore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*