The Oxford Handbook of Edgar Allan Poe

Quello che presento oggi è un voluminoso saggio che uscirà il prossimo febbraio a cura della Oxford University Press. È un bene che dopo così tanto tempo continuino a esser portati avanti studi sulla vita e le opere di Poe.

Vi lascio alla descrizione del volume, anche se il suo costo supera i 100 euro (132 su IBS e oltre 150 su Amazon). Il prezzo originale è di 115 sterline.

Descrizione del libro

The Oxford Handbook of Edgar Allan PoeNessun autore americano dei primi anni del XIX secolo ha un pubblico internazionale più ampio di Edgar Allan Poe. Ampiamente tradotto, letto e studiato, Poe occupa un posto iconico nella cultura globale. Un tale consenso avrebbe gratificato Poe, che ha deliberatamente scritto per “il mondo in generale” e deriso il provincialismo su temi strettamente nazionalistici. In parte per questo motivo, i primi storici della letteratura considerarono le sue fantasie oscure come estranee alla vita e all’esperienza americane. Solo nel XX secolo Poe ottenne finalmente un posto di rilievo nel canone nazionale. Il cambiamento degli approcci critici ha approfondito la nostra comprensione della complessità di Poe e ha rivelato un autore che sfida la semplice classificazione. Nuovi modelli di interpretazione hanno suscitato nuovi dibattiti sul suo genio, la sua immaginazione sovversiva, la sua intuizione culturale e il suo impatto finale, sollecitando una riconsiderazione del suo successo letterario.

Curato dai maggiori esperti J. Gerald Kennedy e Scott Peeples, questo volume presenta un riesame radicale del lavoro di Poe. Quarantacinque illustri studiosi ne affrontano la vita travagliata e la carriera fatta di luci e ombre come redattore di rivista, la sua poesia e prosa, e le sue recensioni, i saggi, le opinioni e i marginalia. I capitoli forniscono nuovi spunti sul durevole impatto di Poe sulla letteratura, la musica, l’arte, i fumetti e i film successivi e chiariscono la sua concezione radicale dell’universo, della scienza e della mente umana. Questo manuale stimolante e ad ampio raggio rivela un Poe completamente moderno, le opere senza tempo continueranno ad attrarre nuove generazioni di lettori e studiosi.

Indice dei contenuti

  • Abbreviations of Poe’s Works
  • List of Contributors
  • Introduction: The Unfolding Investigation of Edgar Poe, J. Gerald Kennedy e Scott Peeples
  • An Orphan’s Life: 1809-1831, James M. Hutchisson
  • A Life in Print: 1831–1849, Scott Peeples
  • Poe: A Life in Letters, Lesley Ginsberg
  • Poe’s Lives, Richard Kopley
  • Orientalism in Poe’s Early Poetry, John Carlos Rowe
  • Echoes of the Raven: Unoriginality in Poe’s Verse, Michael C. Cohen
  • Poe’s Common Meter, Virginia Jackson
  • Early Experiments in Genre: Imitations, Burlesques, Satires, Alexander Hammond
  • The Perversity of Public Opinion in Poe’s Later Satires and Hoaxes, Stacey Margolis
  • Undead Wives and Undone Husbands: Poe’s Tales of Marriage, Ellen Weinauer
  • Solving Mysteries in Poe, or Trying To, Susan Elizabeth Sweeney
  • Deciphering Dupin: Poe’s Ratiocinative Plots, Kelly Ross
  • The Calculus of Probabilities: Contingency in “The Mystery of Marie Rogêt”,Valerie Rohy
  • Counterparts: Poe’s Doubles from “William Wilson” to “The Cask of Amontillado”, Paul Christian Jones
  • Outing the Perverse: Poe’s False Confessionals, Leland S. Person
  • Poe’s Survival Stories as Dying Colonialisms, Matt Sandler
  • Poe’s Landscapes, Picturesque and Ideal, Kent P. Ljungquist
  • Undying Enigmas in “Ligeia”, Alexandra Urakova
  • “The Fall of the House of Usher” and the Architecture of Unreliability, Agnieszka Soltysik Monnet
  • Genre, Science, and “Hans Pfaall”, Maurice S. Lee
  • Rude Representation: Orienting the American Frontier Through the Characters in Pym’s Chasm, Jacob Berman
  • Pym and Unreadability, Cindy Weinstein
  • Poe’s Novel Explorations, Lauren Coats
  • Conversations on the Body and the Soul: Transcending Death in the Angelic Dialogues and “Mesmeric Revelation”, Bruce Mills
  • Making Sense of Eureka, Laura Saltz
  • Poe the Critic: The Aesthetics of the “Tomahawk” Review, Paul Hurh
  • The Marginal Center: “Pinakidia,” “Marginalia,” and “Fifty Suggestions”, Stephen Rachman
  • Poe the Magazinist, Philip Edward Phillips
  • Poe’s Cultural Inheritance: Literary Touchstones and the Cultivation of Erudition, William E. Engel
  • Ancestral Piles: Poe’s Gothic Materials,Sean Moreland
  • Kindred Contemporaries: Lippard, Bird, Simms, Hawthorne, and Irving, Carl Ostrowski
  • Edgar Allan Poe and His Enemies, Sandra Tomc
  • Bluestockings and Bohemians, Edward Whitley
  • Poe and His Global Advocates, Emron Esplin
  • Poe and Modern(ist) Poetry: An Impure Legacy, Margarida Vale de Gato
  • An Unrequited Obsession: Poe and Modern Horror, Scott Poole
  • Dupin’s Descendants in Print and on Screen, John Gruesser
  • Poe’s Visual Legacy, Barbara Cantalupo
  • Poe and the Avant-Garde, Jonathan Elmer
  • Postmodern Poe, Jeffrey Andrew Weinstock
  • Poe and Science Fiction, Paul Grimstad
  • Poe and the Sciences of the Brain, Paul Gilmore
  • Temporal Effects: Trauma, Margaret Fuller, and “Graphicality” in Poe, Christina Zwarg
  • Unqualified Pleasure: Poe on Forms of Life, Branka Arsić
  • Poe’s Terror Analytics, J. Gerald Kennedy

I curatori

J. Gerald Kennedy è Professore di inglese presso la Louisiana State University. È autore di Poe, Death e Life of Writing (1987) e, con il supporto di Guggenheim e NEH Fellowships, Strange Nation: Literary Nationalism and Cultural Conflict in the Age of Poe (2016). Ha anche curato la Historical Guide to Edgar Allan Poe (2001) e The Portable Edgar Allan Poe (2006) e ha co-editato Romancing the Shadow: Poe and Race (2001), nonché Poe e Remapping of Antebellum Print Culture (2012).

Scott Peeples è professore di inglese al College of Charleston e autore di Edgar Allan Poe Revisited (1998) e The Afterlife di Edgar Allan Poe (2004), che ha ricevuto il Patrick F. Quinn Award dalla Poe Studies Association. Ha anche pubblicato numerosi articoli su Poe e altri argomenti nella letteratura americana del XIX secolo. Peeples ha co-curato la rivista Poe Studies dal 2008 al 2013 e attualmente fa parte del comitato editoriale di Edgar Allan Poe Review.

Il libro

  • The Oxford Handbook of Edgar Allan Poe
  • A cura di J. Gerald Kennedy e Scott Peeples
  • Collana: Oxford Handbooks
  • Data di pubblicazione: 28 febbraio 2019
  • 880 pagine
  • Editore: Oxford University Press
  • ISBN: 9780190641870

Fonte

Oxford University Press

Informazioni su Daniele Imperi 612 Articoli
Sono un blogger e un appassionato di libri e letteratura. Edgar Allan Poe è stato il primo autore che ho amato e da allora ho iniziato a leggere la sua opera omnia. Il sito che ho creato nel 2007 è un omaggio a questo indimenticabile autore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*