Il potere delle parole – Recensione

Non un vero racconto, piuttosto un altro dialogo. Abbiamo già incontrato storie come questa, Dialogo di Eros e Charmion e Colloquio di Monos e Una. Il sapore è lo stesso: il mito.

Due personaggi, in questo caso divenuti immortali, che parlano delle divinità e della creazione in uno scritto brevissimo come i due precedenti.

Non racconti, quindi, piuttosto una sorta di poemi in prosa per come sono stati scritti. Lo stile è poetico, evocativo, richiama la mitologia.

  • Titolo originale: The Power of Words
  • Prima pubblicazione: giugno 1845 sullo Unites States Magazine and Democratic Review

Il potere delle parole come storia probabile

Si parla di immortalità, di personaggi che hanno una natura semi-divina, quindi anche questa storia-dialogo è da classificare fra quelle di fantasia.

Informazioni su Daniele Imperi 619 Articoli
Sono un blogger e un appassionato di libri e letteratura. Edgar Allan Poe è stato il primo autore che ho amato e da allora ho iniziato a leggere la sua opera omnia. Il sito che ho creato nel 2007 è un omaggio a questo indimenticabile autore.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*