Concorso letterario “Una penna per Poe”

Una penna per Poe

Il blog edgarallanpoe.it assieme al sito La Tela Nera indice il concorso letterario Una penna per Poe. Il concorso è aperto a tutti, purché maggiorenni.

I partecipanti sono invitati a scrivere un racconto che contenga espliciti richiami alle opere di Edgar Allan Poe, quindi i temi trattati, i suoi personaggi e perfino Poe come protagonista.

Ogni partecipante è invitato a leggere attentamente il regolamento del concorso sulla pagina ufficiale presente nel sito latelanera.com.

Qui di seguito alcuni degli elementi salienti del regolamento:

  • lunghezza del racconto compresa fra 10000 e 30000 caratteri;
  • correttezza della lingua italiana;
  • scadenza per l’invio dei manoscritti il 19 aprile 2010.

I migliori racconti pervenuti saranno pubblicati in un e-book. Non è esclusa la possibilità di una pubblicazione cartacea.

Una penna per Poe
Informazioni su Daniele Imperi 613 Articoli
Sono un blogger e un appassionato di libri e letteratura. Edgar Allan Poe è stato il primo autore che ho amato e da allora ho iniziato a leggere la sua opera omnia. Il sito che ho creato nel 2007 è un omaggio a questo indimenticabile autore.

13 Commenti

  1. Ma uffa però. Io che sono minorenne mi attacco sempre al ciufolo.
    Ma scusami, caro Ludus, non posso partecipare nemmeno se faccio una delega scritta dei miei genitori che mi autorizzano a partecipare? In teoria così potrei…
    E cmq grandissima idea Ludus, complimenti!
    Auguri Edgar! Oggi son 201 anni 🙂

  2. Ciao a tutti, mi sono appena iscritta 🙂
    in questi gg sto scrivendo la mia tesi di laurea su Mr Raven <3
    quando avrò terminato spero di avere tempo per dedicarmi alla scrittura di un racconto e partecipare al concorso 🙂
    Auguri Edgar 201 😀

  3. Quindi non si può fare proprio nulla? E se lo scrivessi lo stesso e lo inviassi, ma senza essere preso però in considerazione per la premiazione finale?

  4. Ciao, mi sono appena iscritta 🙂

    Per me Edgar Allan Poe è un maestro, mentore (oserei dire secondo padre … ma ho il timore di sfociare nell’esagerazione).
    Mi piacerebbe molto partecipare, anche io scrivo spesso delle storie ( ma non così geniali come le sue).
    Speriamo in meglio e cercherò di scrivere la storia in tempo per partecipare .

    🙂

  5. Ma come faccio a vedere dov’è il mio racconto?Scusate l’ingenuità della domanda ma qui proprio non mi ci raccapezzo.Eppure nella e-mail di partecipazione non ho trovato le indicazioni per andarlo a vedere.Grazie!

    • Ciao,
      nessuno ha scritto che i racconti sarebbero stati visibili. I racconti arrivati devono essere prima approvati, se hanno rispettato il regolamento. Poi letti e votati, quindi sarà annunciato il vincitore, sia qui che nel sito La Tela Nera. Riceverete altre info nei due siti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*