The Afterlife of Edgar Allan Poe di Scott Peeples

The Afterlife of Edgar Allan PoeL’autore, professore associato di inglese al College di Charleston, è il presidente della Poe Studies Association, degli Stati Uniti. Nel libro esplora la scrittura e la vita di Poe e i suoi effetti a un secolo mezzo dalla sua morte. Il capitolo sulla sua morte è uno dei testi migliori che siano stati scritti sull’argomento.

Gli studiosi recentemente sono tornati a ribattere sul significato delle rappresentazioni che faceva Poe di razze, classi e generi, domandandosi se fosse razzista e misogino e quanto importanti siano simili questioni per capire le sue opere.

Un libro esamina queste controversie e sarà utile agli studiosi di Poe, sia quelli che hanno partecipato alle battaglie letterarie sul destino di Poe, sia ai nuovi, che troveranno qui una guida agli studi su Poe.

Contenuto del libro

  • Preface
  • The Man That Was Used Up: Poe’s Place in Amercan Literature 1809-1849
  • A Dream Within a Dream: Poe and Psychoanalysis
  • Out of Space, Out of Time: From Early Formalism to Deconstruction
  • The Man of the Crowd: The Socio-Historical Poe
  • Lionizing: Poe as Cultural Signifier
  • Afterworld: Loss of Breath: Writing Poe’s Last Days
  • A Selected List of Works by Poe
  • Works Cited

Caratteristiche del libro

  • Camden House
  • 211 pagine
  • 26 marzo 2007

Un commentoOn The Afterlife of Edgar Allan Poe di Scott Peeples

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu