Il sistema del Dottor Catrame e del Professor Piuma – Recensione

Un altro racconto divertente di Poe. Se dapprima, per il tema trattato, ci appare una storia del terrore, tuttavia ben presto il lettore si accorge del tono quasi umoristico usato da Poe.

E’ una storia decisamente diversa dalle altre. Se in alcuni racconti Poe ha fatto della satira contro autori e opere, qui c’è quasi una satira di costume, ma servita letteralmente in una tavola imbandita.

C’è un crescendo di indizi che sfuggono al protagonista della storia, c’è un’esasperazione di comportamenti che riescono a passare quasi inosservati.

E c’è anche paura e terrore, sì. Perché, sebbene tutto poi ci appaia in un quadro di situazioni bizzarre e fin troppo eccentriche, la realtà che ne emerge è inequivocabilmente delicata e pericolosa.

  • Titolo originale: The System of Doctor Tarr and Professor Fether
  • Prima pubblicazione: novembre 1845 sul Graham’s Lady’s and Gentleman’s Magazine

Il sistema del Dottor Catrame e del Professor Piuma come storia probabile

Forse difficilmente attuabile, almeno al giorno d’oggi. Ma quello che è successo alla Maison de Santé nel 18.., come scrisse Poe, non è certo un fatto fuori del normale.

Poe ha tirato all’eccesso alcuni comportamenti, peraltro più che probabili, ma non ha narrato nulla di impossibile.

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu