Le opere di Poe tradotte in arabo

Il National Center for Translation dell’Egitto ha pubblicato l’opera completa di Edgar Allan Poe, tradotta in arabo da Ghada Al-Halawani e revisionata dallo scrittore Edward El-Kharrat.

Ghada Al-Halawani ha scritto nell’introduzione alla sua traduzione, dedicata al pensatore politico Dr Mohammed Sayed Said, che l’influenza di Poe nella letteratura occidentale è indiscutibile, specialmente dopo la traduzione francese delle sue opere a opera di Baudelaire. Halawani scrive anche che nei siti arabi le sue poesie sono state accolte favorevolmente.

Nell’introduzione si parla di cinque edizioni delle opere di Poe in traduzione. Halawani ha lavorato sulle ultime versioni delle poesie attribuite a Poe.

3 commentiOn Le opere di Poe tradotte in arabo

  • Un passo avanti per l’umanità!

  • Condivido il pensiero di McLeod.Sebbene durante i miei frequenti viaggi in Grecia non abbia mai trovato un’opera di Poe in neo greco.Rovistando tra i mercatini librari,consultando le grandi distribuzioni librarie di Atene o altre grandi città ellenica: nulla.Tantissime opere di Byron e Shelley (che in Grecia avevano trovato dimora)ma niente di niente Poe.Che ne dice a proposito Matthew?

  • @ Ilario
    io proprio il greco non lo so, però translitterando e traducendo automaticamente qua e là (strumentazione magica che ad Edgar Allan Poe sarebbe piaciuta parecchio), mi pare proprio che anche in Grecia qualcosa sia stato pubblicato.
    Qui ad esempio abbiamo “Il gatto nero ed altre storie dell’orrore” se ho tradotto bene il titolo
    http://www.greekbooks.gr/books/logotehnia/xeni-logotehnia/thriler-tromu/o-mairos-gatos-3.product

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu