William Henry Leonard Poe – fratello di Poe

Primogenito della coppia David Poe e Elizabeth Arnold, William Henry Leonard nacque a Boston fra il 12 gennaio e il 22 febbraio 1807. Non esiste una data certa, poiché non ci sono registri ospedalieri a confermarla. Quell’intervallo di probabili date è stato desunto dalle insolite assenze di Elizabeth dal palcoscenico (a quel tempo i coniugi Poe erano ingaggiati presso il Federal Street Theatre).

Non potendosi prendersi cura di lui, i genitori affidarono William, tra il 25 maggio e il 14 settembre 1807, alla famiglia del nonno paterno, il “Generale” David Poe, che risiedeva al 19 di Camden Street di Baltimora.

Henry, nome col quale fu sempre conosciuto il fratello maggiore di Edgar, fu nominato per la prima volta in una lettera di Eliza Poe, zia dei fratelli, a John Allan a Richmond, l’8 febbraio 1813, in cui la donna scriveva che Henry parlava spesso del suo piccolo fratello e aveva espresso il desiderio di vederlo.

Henry e Edgar avevano tratti simili: entrambi inclini alla poesia e dal temperamento malinconico e la salute cagionevole.

Henry cambia casa

Dopo il 1816, quando il nonno morì, Henry fu mandato a vivere da un amico del padre, un certo Henry Didier. La nonna soffrì molto per la morte del “Generale” e andò a vivere, così come anche Henry più tardi, da sua figlia Maria Clemm, in Mechanics Row, Milk Street, nel distretto di Fells Point di Baltimora.

La famiglia Allan, e specialmente John, tentò di allontanare i due fratelli. Ma nell’estate del 1825 Henry riuscì a far visita a Edgar a Richmond. A quel tempo Edgar era innamorato di Sarah Elmira Royster e avrebbe dovuto incontrarla assieme al fratello. Sembra che in quel periodo Henry fosse in Marina o nella Marina mercantile, poiché Sarah disse che era vestito con un’uniforme che sembrava quella di un guardiamarina.

La vita in mare di Henry

Non si conosce quasi nulla della vita di Henry durante gli anni ’20 e ’30 del 1800. I registri della Marina non riportano Henry come uno degli arruolati. Una sua lettera di Montevideo attesta comunque che fu imbarcato nella U.S.S. Macedonian nel 1827.

Al ritorno Henry pubblicò un resoconto di quel viaggio nel Sud America nella rivista «North American». Continuò a pubblicare per quella rivista in modo continuativo fin quando cessò le pubblicazioni. Da ciò che scrisse egli visitò il Mediterraneo, l’Oriente, l’Europa, le Indie Occidentali e forse anche la Russia.

Henry scrittore

Il 27 novembre 1827 Henry pubblicò nella rivista il suo romanzo The Pirate, in cui, seppur cambiando i nomi, parlava dell’amore di Edgar per Elmira.

In seguito pubblicò alcune poesie sul «Saturday Evening Post» e sul «Baltimore Minerva and Emerald». Ottenne anche un lavoro da Henry Didier nel 1829, periodo in cui viveva con la zia Maria Clemm.

La fine di William Henry

Qui avviene il declino di Henry, dedito al bere e malato. Morì infatti circa due anni dopo, il 1° agosto 1831, di tubercolosi (altre fonti riportano anche colera o alcolismo), nella casa della zia. Edgar giunse a Baltimora alla fine di marzo ed ebbe quindi appena il tempo di vedere il fratello nell’ultimo periodo della sua malattia. Lo assistette nei suoi ultimi giorni, anche finanziariamente.

Henry fu sepolto nel cortile della First Presbyterian Church, dove fu deposto, 18 anni dopo, Edgar.

Il 2 agosto sul «Baltimore American» apparve la seguente notizia:

“La scorsa sera è morto W. H. Poe, di 24 anni. I suoi amici e conoscenti sono invitati a partecipare al suo funerale questa mattina alle 9 dalla dimora della Signora Clemm in Milk Street.”

I soldi dati al fratello causarono problemi a Edgar. Egli fece una nota per 80 dollari, che restò non pagata e Edgar per quel debito fu arrestato. Non esistono comunque prove dell’arresto, nessun documento della polizia. In una lettera a John Allan del 16 novembre 1831 Edgar disse di essere stato arrestato per un debito che non avrebbe dovuto pagare, chiedendogli 80 dollari.

Bibliografia

  • William Henry Leonard Poe di Janel Timoney
  • Edgar Allan Poe Society of Baltimore – Bookshelf – “Poe’s Brother: The Poems of William Henry Leonard Poe”

2 commentiOn William Henry Leonard Poe – fratello di Poe

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu