Fonodramma ispirato a due racconti di Edgar Allan Poe

Il Babau e i maledetti cretiniIl 25 gennaio alle ore 21.00 presso il circolo Arciblob ti di Arcore (MI), il gruppo rock “Il Babau & i maledetti cretini” proporrà un fonodramma ispirato a due racconti di Edgar Allan Poe: Il cuore rivelatore e La maschera della morte rossa.

Una singolare ed eccentrica rilettura di alcune delle più oscure e celebri pagine del principe del terrore, rese ancora più evocative e spaventose dalle originali composizioni musicali del gruppo.

Un inquietante viaggio per il pubblico che si troverà trasportato dal ritmo della narrazione e sostenuto da una vera e propria colonna sonora per immagini mentali evocate dalle parole.

Il Babau & i maledetti cretini

Il Babau & i maledetti cretini è un progetto artistico situato all’incrocio tra musica, teatro e letteratura. Attualmente è composto da Damiano Casanova (chitarre, sinth, tastiere, composizione e direzione musicale), Franz Casanova (voce narrante, sinth, tastiere, carabattole varie), Andrea Dicò (batteria, percussioni, rumorismi).

Nato nel 2000 nell’hinterland milanese, come quartetto di “rock regressivo e musica da cameretta” prende il nome da un quadro a fumetti di Dino Buzzati (Il Babau, 1967) cui dedica anche la sua opera prima, il (quasi) concept album “DIO, DIO MIO CHE COSA ABBIAMO FATTO” (Lautoprodotto, 2003).

Tratto da Lastfm.

Informazioni sull’evento musicale

  • Quando: 25 gennaio 2009 alle ore 21.00
  • Dove: circolo Arciblob – via Casati 31, Arcore, Milano
  • Ingresso: 5 euro più tessera arci (che si può fare in loco)

Oltre a Il Babau suoneranno i Barbez, un gruppo di new york, tra musica kletzmer, rock e folk.

Mappa stradale per raggiungere il circolo Arciblob

INSERT_MAP

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu