Eliza Graves, film basato su un racconto di Poe

Oren Peli, creatore del film horror Paranormal Activity, dirigerà un film per la Sobini Films e la Icon Productions, ispirato a un racconto di Edgar Allan Poe. Fra i produttori del film sembra ci sia anche Mel Gibson. Il racconto è Il sistema del Dottor Catrame e del Professor Piuma e non è una storia dell’orrore, bensì una delle tante storie umoristiche scritte da Poe.

Il titolo del film è Eliza Graves, nome che fra l’altro non compare nel racconto di Poe. Nel film si parla di un laureato all’Harvard Medical School che va a lavorare in un manicomio, ignorando che cosa stia accadendo nell’ospedale psichiatrico. Il soggetto è stato scritto da Joe Gangemi.

Jodie Foster sembrava interessata a dirigere di film, mentre Ian McKellan e Natalie Portman erano citati fra gli attori.

Il racconto di Poe- The System of Doctor Tarr and Professor Fether, 1845- resta il principale testo a cui il film si è ispirato. Il tema degli internati è divenuto popolare, usato anche nei film Shutter Island e Batman Begins.

Sebbene, come già detto, il racconto di Poe sia umoristico, il film di Oren Peli è focalizzato sui temi macabri ideati da Poe.

6 commentiOn Eliza Graves, film basato su un racconto di Poe

  • Già che si parla di film,si dice che Stallone(non chiedetemi come mai proprio lui..)debba girare un film sulla vita di Edgar entro il 2011.Qualcuno ne sa qualcosa(bel “words-trick”) di più in proposito? 🙂

  • Sì, lo so da tempo, ma ancora non trovo nulla di certo.

  • Di Stallone lo sapevo anche io. Ma sapevo anche che è un progetto che porta avanti dal 2009. Il film sarebbe già dovuto uscire 1 anno fa e considerando che adesso sta scrivendo il seguito di Cliyffangher (come si scrive) e The Expendables direi che di tempo non ne ha..

  • siccome gli attori e i produttori sono di altissimo rango, e soprattutto visto i precedenti, ma soprattutto, e scusate la ripetizione, non ci sono più idee per l’ horror o il macabro…. ecco, magari questo è un modo per rinverdire il genere.

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu