Edgar Allan Poe Square

Poe in piazza

Oggi 27 aprile a Boston, nel Massachusetts, il sindaco Thomas M. Menino inaugurerà la “Edgar Allan Poe Square”, fra Boylston Street e Charles Street South. La dedica è il risultato degli sforzi che il professor Paul Lewis per celebrare il bicentenario dell’autore, nato a Boston.

Edgar Allan Poe è nato il 19 gennaio 1809 al numero 62 di Carver Stree, vicino all’intersezione con Broadway, un incrocio già demolito non molto lontano dalla nuova Poe Square. Poe militò nell’esercito al Fort Independence di Boston e là firmò la sua prima pubblicazione “By a Bostonian”.

La dedica della Edgar Allan Poe Square in onore del bicentenario della sua nascita sarà celebrata lunedì 27 aprile 2009 alle 11 all’incrocio fra Boylston Street e Charles Street South.

Dai un’occhiata all’incrocio su Street View.

Le fotografie mostrate sono state usate dal professor Lewis per pubblicizzare gli eventi legati al bicentenario della nascita di Poe e rappresentano Poe in piazza all’angolo fra Boylston Street e Charles Street South, a Boston, e la testa di Poe sulla statua di Paul Revere, situata vicino ad Old North Church, nel quartiere North End, an Italian enclave. (Nota: questo quartiere non è vicino alla nuova piazza).

Comunicato stampa ufficiale dell’evento

Statua di Poe

CHESTNUT HILL, MA (Aprile 2009) – Il sindaco di Boston Thomas M. Menino nominerà ufficialmente l’incrocio fra Boylston Street e Charles Street South, fuori del comune di Boston, Edgar Allan Poe Square – in onore del bicentenario della nascita dell’autore, nato a Boston nel 1809 – in una cerimonia che si terrà lunedì 27 aprile alle 11.

Il sindaco sarà coadiuvato dal poeta laureato di Boston Sam Cornish, ammiratore di Poe e in particolare dal Professore di Inglese Paul Lewis del Boston College, che ha condotto una lunga campagna sostenitrice per reclamare Boston come patria del “maestro del macabro”.

Poe nacque il 19 gennaio 1809 al numero 62 di Carver Street, vicino all’incrocio di Broadway, un incrocio già demolito vicino a dove è ora lo State Transportation Building, a un tiro di sasso dalla nuova Poe Square. Poe militò nell’esercito al Fort Independence di Boston e là firmò la sua prima pubblicazione “By a Bostonian”. Ma le sue tumultuose relazioni con la sua città nativa e le icone letterarie lo legano a Baltimora e Filadelfia, città che reclamano il retaggio di Poe.

All’esortazione di Lewis, il sindaco Menino dichiarò il mese di gennaio 2009 “Edgar Allan Poe Appreciation Month.” Sam Cornish presentò la proclamazione al “The Raven Returns to Boston” del Boston College, una celebrazione organizzata da Lewis che attira centinaia di ammiratori di Poe.

Quest’anno Lewis curerà una mostra su Poe provvisoriamente chiamata “A Raven in the Frog Pond”, programmata a decorrere da dicembre fino a marzo 2010 alla Boston Public Library.
Lewis è specializzato nella recente letteratura americana, nella narrativa gotica e nell’umorismo contemporaneo americano.

Fotografie di Media Technology Services, Boston College, Chestnut Hill, MA.
Si ringrazia il signor Ed Hayward del Boston College Office of Public Affairs per le informazioni fornite.

5 commentiOn Edgar Allan Poe Square

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu