Disegni di Dino Battaglia su Edgar Allan Poe in mostra

I racconti gotici e fantastici di Edgar Allan Poe, da “Ligeia” al “Crollo della casa degli Usher”. Le atmosfere magiche e misteriose del leggendario Golem di Praga. “Il cantico di Natale” di Charles Dickens con la tormentata redenzione del gretto e avaro Scrooge. La cupa vicenda del dottor Jekill e mister Hyde di Robert Louis Stevenson. I racconti sulla guerra franco-prussiana del 1870 di Guy de Maupassant, da “Palla di sego” ai “Due amici” e ” Fifì”. E ancora: “Moby Dick” di Herman Melville, “Ivanhoe” di Robert Scott, solo per fare alcuni esempi. In quasi quarant’anni di carriera, il veneziano Dino Battaglia (1923 – 1983), uno dei maestri del fumetto italiano, ha dato immagine a moltissimi classici della letteratura, trasformando i testi degli scrittori in raffinati fumetti e illustrazioni, con il suo eccezionale e inconfondibile segno grafico, tutto bianco e nero, alternanza di chiaroscuri, giochi e graffiatura di pennino, sottili trame.

Continua a leggere l’articolo La letteratura disegnata di Battaglia: in mostra le “immagini parlanti” su Il Messaggero.

Informazioni su come arrivare ai Chiostri di San Domenico per vedere la mostra.

Un commentoOn Disegni di Dino Battaglia su Edgar Allan Poe in mostra

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu