A dream within a dream – Un sogno dentro un sogno

Anche in questa traduzione ho cercato di mantenere il sistema metrico ed il sistema rimico dell’originale pur utilizzando diverse rime imperfette e sempre a scapito della precisa interpretazione letterale.

A DREAM WITHIN A DREAM  –  UN SOGNO DENTRO UN SOGNO
(by E.A.Poe, traduzione di Enrico Brandoli)

Ecco, un bacio sulla fronte,
or lasciandoti sul ponte,
io ti esprimo in sincer pianto –
Tu non sbagli, tu mi insegni
che i miei giorni furon sogni.
Se speranza volse via,
giorno o notte, allor fuggìa,
o in visione oppur nel niente,
è di men svanita o assente?
Vediam tutto e sembriam segno
sol di un sogno dentro un sogno.

Sono in mezzo nel fracasso
dove l’onda spiaggia scassa.
Tengo stretto tra le mani,
nella sabbia, l’or dei grani –
Son ben pochi! E van fluttuando
tra le dita mie nel fango
mentre piango! mentre piango –
Oh Signor! Fermar non posso
lor con sforzo sol più grosso?
Oh Signor! Potrei salvarne
giusto un, dal mar sì turpe?
Vediam tutto e sembriam segno
sol di un sogno dentro un sogno?

Un commentoOn A dream within a dream – Un sogno dentro un sogno

  • Quel bacio..
    sulla fronte
    diede un
    segno..
    all’amore!
    Le sue labbra
    sento ancor!
    palpitando
    il mio cuor!
    Ove tutto
    tace..
    non vi è pace!
    Mi parve
    cosi reale!
    Un segno
    del destino..
    che invoca
    il mio cammino..
    in un
    soave..sogno!

Lascia un commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Mobile Sliding Menu